LIBERA ACCADEMIA DI ROMA
& UNIVERSITA' POPOLARE DELLO SPORT

ORARI SEGRETERIE A SETTEMBRE: Sede v.le Giulio Cesare 78 cap. 00192, lunedì, mercoledi e venerdì h. 10-13 - martedì e giovedì h.16-19;  tel. 0686558092; 
Sede via Flavio Stilicone 41 cap. 00175 
dal lun. al ven. orario 10-13 e 15-19; tel. 0699702866Per urgenze contattateci al numero 3519865122 anche su WhatsApp

GRANDE ALMANACCO 2022-23 

ISCRIZIONI Online da casa con bonifico 

HELP desk  

 

Per i nostri soci è attivo il servizio gratuito di Pronto Intrevento Informatico per sostenere e formare, chi ne avesse bisogno, sull'utilizzo del pc, smartphone e tablet per connettersi e partecipare. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

RISORSE GRATUITE: Video lezioni, podcast, tutorial, testi 

Qi Gong

I corsi sono proposti in moduli che si rinnovano da ottobre 2022 a giugno 2023

A cura di Barbara Fusco

Studia TaijiQuan e Qi Gong dal 1985. È counselor a indirizzo bioenergetico e trainer di Focusing certificata dal Focusing Institute di New York.

Conosci il Zhineng Qigong?

La pratica del Qigong aiuta a liberare il corpo e la mente dalla pressione continua degli stimoli esterni (relazioni, lavoro…) ed interni (pensieri, emozioni, sensazioni fisiche…) che contribuiscono a disequilibrare e bloccare il flusso dell’energia vitale. E’ un cammino che porta a ritrovare uno spazio per se stessi. Uno spazio interno,  libero e calmo, in cui poter respirare, ascoltare, incontrare la nostra essenza. Il primo passo della pratica è entrare nello “stato del Qigong”, basato sulla percezione interna, il rilassamento, la fusione di corpo e mente con l’energia dell’universo.
Questo stato naturale inizia subito a risanare, a portare equilibrio e uno stato profondo e duraturo di benessere a tuti i livelli. L’energia si armonizza, i blocchi si sciolgono, le emozioni si placano, mente e corpo si ritrovano insieme in uno stato di fusione e sintonia. Il Qigong accompagna ad esplorare questo luogo interno di salute e  pace,  lo fa assaporare, godere, insegnando a trovare la strada per lasciarsi condurre in braccio alla natura e ritrovare se stessi.
Il Dott. Pang Ming, fondatore del Zhineng Qigong, ha compreso il ruolo essenziale dello stato della mente grazie alla sua lunga esperienza di pratica, insegnamento e cura.
Senza questo primo passo essenziale, l’energia può circolare all’interno, i blocchi sciogliersi, ma la mente tenderà a ricreare il vecchio equilibrio, anzi dis-equilibrio. Quando la mente si fonde con il corpo e con l’universo, invece, diventa coscienza e inizia a dimorare nel cuore, che è considerato in Cina sin dall’antichità la casa dello Shen, lo spirito-coscienza. Allora tutto può veramente tornare a fluire. “Zhineng” vuole dire “abilità della mente” e “Qigong” maestria del Qi, l’energia vitale. Il Dott. Pang Ming ha quindi sistematizzato una tecnica semplice, che ci guida passo dopo passo verso uno stato ordinato e concentrato della mente e quindi del Qi, in un corpo profondamente rilassato.
Mente, corpo, energia, finalmente unificati,  vengono accompagnati ad evolversi verso l’armonia, l’equilibrio e il rinnovamento. Questa pratica si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo per la sua efficacia nella protezione della salute e del benessere a tutti i livelli (mentale, energetico e fisico), tramite i suoi metodi di base come la sequenza di primo livello (sollevare e riversare il Qi), la sequenza per l’integrazione mente- corpo (secondo livello), l’utilizzo di sfere, posizioni statiche, semi-statiche e suoni.

 

ZHINENG QIGONG

L’energia – il Qi- è dentro di noi, fuori di noi, ovunque. Allora perché praticare Qigong per poterla assimilare e utilizzare? Quando la mente è rivolta all’esterno, inseguendo  gli stimoli delle attività quotidiane e sociali, corpo e mente hanno una vibrazione diversa da quella dell’energia dell’universo. Sono due sostanze che non riescono a fondersi. La nostra coscienza è la chiave per accedervi, perché vibra sulla stessa frequenza. Imparando a “regolare la mente”, sostituendo il pensiero logico con l’ascolto e la percezione, a cui segue un naturale rilassamento di tutto il corpo, potremo attingere alla riserva inesauribile di energia originaria che ci fornisce la natura e liberare la nostra energia interna.  I blocchi energetici,  causa di dolori e disturbi di ogni tipo, potranno allora essere  sciolti e il Qi puro riuscirà finalmente a penetrare in profondità per nutrire mente e corpo. Il Zhineng Qigong propone alcuni passaggi che  facilitano questo processo: regolare la mente, invertendo la direzione della coscienza: dall’esterno all’interno, dal fare al sentire, dal denso e chiuso al leggero ed espanso.  Poi formare il campo di Qi, un processo che  regola e ordina l’energia individuale e del gruppo e inserisce un’informazione precisa che possa guidare l’energia.

Le pratiche di base del Zhineng Qigong, come Laqi (tirare l’energia), Tuirou (spingere e tirare) allenano la capacità di espansione e fusione con l’energia dell’universo, la percezione profonda del corpo attraverso una coscienza sempre consapevole e accogliente, lo scioglimento di blocchi energetici profondi. La pratica della Sequenza di Primo Livello, “Sollevare e riversare il Qi”, una versione combinata degli esercizi di base, realizza in circa 20-25 minuti una completa e profonda armonizzazione della mente, del Qi e del corpo. Rende possibile la connessione con l’energia universale, risintonizza il nostro sistema nervoso ed eleva la frequenza del nostro Qi. Un’esperienza ed una pratica preziosa che si può eseguire a diversi livelli e per questo è adatta ai principianti così come ai più esperti.

Viale Giulio Cesare 78

Qi Gong

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Zhineng Qigong

Giovedì

15.30-16.45

12

150

06/10/2022

 

QIGONG per la Colonna vertebrale 2° livello

Attraverso alcuni esercizi in posizione eretta, tra cui sezioni della sequenza di secondo livello del Zhineng Qigong,  si proseguirà il lavoro iniziato nel primo corso per ristabilire il corretto flusso di Qi e lo scioglimento dei principali blocchi energetici lungo la colonna vertebrale.  Gradualmente si inserirà anche la pratica della “Fusione dei tre centri”. Questa  posizione statica in piedi, fondamento delle pratiche basate sulla circolazione dell’energia come il Qigong e il Taiji Quan, richiede una serie di accorgimenti posturali ed energetici che permettono al corpo fisico di rilassarsi e all’energia di fluire. Ogni singola parte del corpo va aperta e collegata all’insieme. Il processo prevede la conoscenza delle circolazioni interne (nella testa, nelle braccia, nello spazio del petto e del bacino, negli arti inferiori) che si realizzano attraverso la postura, la conduzione della coscienza e il respiro. Il risultato è la formazione di un corpo, completamente libero dal peso e dalle tensioni, fonte di benessere e profonde trasformazioni interne.  Quando il corpo ritrova il suo stato di rilassamento e quiete, il respiro diventa fluido e morbido perché il Qi della parte superiore e inferiore si fondono naturalmente. Questo aiuta gli organi interni a tornare in uno stato di armonia ed equilibrio. Tutte le parti del corpo fisico, le spalle, gli arti superiori ed inferiori, l’interna colonna vertebrale, la zona addominale ricompongono un intero. Si passa dalla separazione alla connessione delle parti. In questa connessione tutto fluisce, anche il sangue, e i blocchi si sciolgono e tornano al flusso.  L’addome viene richiamato all’interno e la zona lombare inizierà a normalizzarsi. Tutto il corpo acquisirà armonia ed equilibrio. Quando la pratica porterà ad avere la sensazione  che le braccia, le spalle, le mani lentamente svaniscano, così come i muscoli, le tensioni, la pesantezza. Quando si avrà l’impressione di galleggiare lievemente nell’energia, allora si è pronti a passare al livello successivo. La pratica con il corpo di spazio ed energia, l’apertura delle porte energetiche  e dei canali, la concentrazione e l’accumulo del Qi nel Dantian, il nostro prezioso serbatoio di energia vitale che regola e nutre tutto l’organismo. La radice della nostra salute, della vita.

Gli incontri, adatti a chi abbia seguito il corso “Colonna vertebrale base” o abbia già praticato Qigong, possono essere seguiti sia in presenza che online su piattaforma zoom, vengono registrati e sono disponibili per il recupero delle assenze e come sostegno alla pratica individuale.

Viale Giulio Cesare 78

Qi Gong

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Qigong per la colonna 2° liv.

Lunedì

17-18.15

12

150

03/10/2022

 

SFERE TAIJI del ZHINENG QIGONG

Questa pratica dalle origini antiche, è stata inserita dal Dott. Pang Ming nel Zhineng Qigong per favorire il benessere della colonna vertebrale, il flusso di Qi al suo interno, lo sviluppo dell’energia interna (Neijin). Una meditazione profonda che attiva e promuove la circolazione energetica, scioglie articolazioni, muscoli e tendini, stimola la pianta dei piedi. L’intera colonna vertebrale viene impegnata in una torsione e allungamento completi che sviluppano un movimento fluido a spirale trasmesso a tutto il corpo e connesso all’universo. La pratica si svolge seguendo diverse modalità: a mani vuote, con una o due sfere,  sorreggendo una o due ciotole piene d’acqua per favorire la concentrazione, la lentezza, la cura e uniformità del movimento, lo sviluppo della forza interna. Un’esperienza di grande radicamento e centratura, che arriva diritta al cuore e alla parte più antica e profonda della nostra coscienza. Indicata a chi abbia già esperienza nella pratica del Taiji Quan o del Qigong.

Viale Giulio Cesare 78

Qi Gong

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Sfere del Taiji*

Lunedì

18.30-19.30

12

150

03/10/2022

 

On Line

Qi Gong

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Sfere del Taiji*

Mercoledì

18.30-19.30

12

150

05/10/2022

*La quota per chi frequenta il bisettimanale  è di 280,00 per 24 incontri

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information