LIBERA ACCADEMIA DI ROMA UNIVERSITA' POPOLARE DELLO SPORT                                        
LAR ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE & UPS ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 


LAR - Workshop LAR - Corsi LAR - Eventi LAR - Viaggi

NOVEMBRE Scarica il volantino con le nostre attività ... 

NUOVO Grande Almanacco 2019-20 


CORSI PER TUTTI - FORMAZIONE - WORKSHOP - SEMINARI - EVENTI GRATUITI - VIAGGI E COOPERAZIONE

Scopri il tuo per-corso migliore e lasciati consigliare dal Grande Almanacco, ritiralo gratuitamente nelle nostri sedi.

Sfoglialo online

LAR UPS segreteria viale Giulio Cesare 78 aperta dal lun. al ven. orario 10-13.30 e 15 -19

ISCRIZIONI Online 

LINGUE 

Arabo - Francese - Inglese - Spagnolo - Italiano per stranieri

Fai il test online gratuito
Scopri il Feedback  dei nostri corsi

PROVERBIO FRANCESE
Ce que poulain prend en jeunesse, il le continue en vieillesse.
Ciò che il puledro impara in gioventù lo continua in vecchiaia.

 

PHOTOSOPHIA Magazine 


Numero 39 - Nov. Dic. 2019

Ultimo numero foto
PHOTOSOPHIA.IT

Rivista gratuita di Cultura e Formazione Fotografica
Direttore Silvio Mencarelli

FACEBOOK LARUPS 

Risultati immagini per facebook mi piace
 

IN EVIDENZA QUESTA SETTIMANA 

Risultati immagini per settimana attività►MITO MUSICA E LETTERATURA con Angela D'Agostini mercoledì 13/11 ore 13-15, 15-17, 17-19, viale G. Cesare 78
►CLUB de LECTURE con Florance Della Zuana. Sabato 16 Novembre, in viale Giulio Cesare 78, incontro singolo 20€. La tresse de Laetitia Colombani (2017) – Le Livre de Poche Trois femmes, trois vies, trois continents. Une même soif de liberté. Inde. Smita est une Intouchable...

IL CIRCOLO PICKWICK con Paola Ducci. Circolo di letture per lettori voraci; incontri quindicinali in cui si commenteranno i testi scelti; il giovedì orario 17-19 nella sede di viale Giulio Cesare 78 
►É TUTTA UN'ALTRA STORIA la storia dei profumi seminario con Susanna Bucci giovedì 14/11 ore 16-17.30, viale G. Cesare 78
►PARLA CON ME 
workshop di consapevolezza corporea e focusing con Barbara Fusco sabato 23/11 ore 9.30-13 viale G. Cesare 78
►OCCHI DA VIAGGIO workshop fotografico con Antonella Di Girolamo sabato 23/11 ore 15.30-19.30 viale G. Cesare 78

Seminari

GEOPOLITICA - MITO MUSICA E LETTERATURA  -  RIFLESSOLOGIASTORIA - STORIA DEL'ARTE - YOGA


GEOPOLITICA

MEDITERRANEO & MEDIOEVO: LE RADICI DELL’EUROPA
In collaborazione con OMeGA, Osservatorio Mediterraneo di Geopolitica e Antropologia
A cura di Enrico La Rosa, Alberto Osti, Rocco Ruggiero
http://www.omeganews.info/
Un ciclo di seminari per approfondire il complesso passaggio dall’età antica alla quella moderna. Dalla rottura dell’unità mediterranea all’avvento dell’Islam, il lungo e straordinario periodo che ha dato origine a quei processi di trasformazione da cui nasce il nostro tempo.
Da gennaio 2020

  • Il Medioevo: tra la notte e un nuovo giorno. Il medioevo come epoca di passaggio e momento di incubazione dell’era attuale, differenze tra nord e sud. Personaggio: Federico II.
  • Clima e microbi, geografia e destino. Il ruolo del clima, della geografia, delle carestie e delle epidemie nella storia dei popoli europei nel Medioevo. Personaggio: Isidoro di Siviglia.
  • Pirati saraceni e pirati cristiani. Le Repubbliche marinare e la rinascita del Mediterraneo. Personaggio: Ibn Battuta.
  • Nani sulle spalle di giganti. Da Agostino ad Isidoro di Siviglia, da San Tommaso a Leonardo, la scienza e la conoscenza dei cosiddetti “secoli bui”. Personaggio: Leone Magno.
  • Il viaggio nel Medioevo. Commercianti e viaggiatori, la “riapertura” del Mediterraneo. Dalle mappe “a T”ai “portolani pisani”. Le crociate. Personaggio: Marco Polo.
  • La casa della saggezza e altre meraviglie. Dall’VIII al XII, i secoli d’oro dell’Islam. Personaggio: Harun al Rashid.
  • Il Mediterraneo prossimo venturo. Uno sguardo sulla politica estera per comprendere come il Mediterraneo sia una questione europea. Personaggio: Muhammar Gheddaf

 

MITO MUSICA E LETTERATURA
A cura di angela D'agostino
Incontri tematici e seminari brevi per chi ha un minimo di familiarità con la materia e per chi desidera dare al proprio percorso una dimensione che sia anche esperienziale. Si richiede infatti una minima disponibilità alla condivisione e al lavoro di gruppo.

DIO É MORTO: il teatro e l’oltre nel Lazzaro di Pirandello.
SABATO 15 FEBBRAIO E SABATO 14 MARZO ORE 10-13
Secondo dramma dei miti moderni, che segnano l’ultima stagione creativa del teatro pirandelliano, Lazzaro - preceduto dal mito sociale della Nuova colonia e seguito da quello artistico dei Giganti della montagna – è il mito religioso, che esemplifica sulla scena il rapporto dello scrittore con la fede cristiana. Il miracolo della resurrezione, attualizzato, sovverte le vite dei protagonisti e si trasforma in una rinascita spirituale in cui la religione, al di là di ogni illusoria consolazione e di ogni forma di rigorismo cattolico, diviene ricerca di una sacralità vitalistica e terrena ed espressione di un autentico sentimento di amore.

“LA BELLEZZA SALVERA’ IL MONDO”: lettura dell’Idiota di F. Dostoevskij.
SABATO 4 APRILE E SABATO 16 MAGGIO ORE 10-13
Con la toccante storia del principe Mýškin, un uomo “positivamente buono”, portatore di amore ed autenticità, creatura pura e innocente di fronte al brutale cinismo della società, il grande scrittore russo ci invita ancora una volta a rivolgere lo sguardo a noi stessi, a riflettere sull’imprevedibilità e sulla misteriosa doppiezza che caratterizza la natura umana, sul problema del male e sulla ricerca di una possibile via di salvezza.



 

RIFLESSOLOGIA


RIFLESSOGIA PODALICA CINESE
A cura di Chiara Lubrani
Il seminario è rivolto a coloro che desiderano apprendere una tecnica efficace proveniente dalla millenaria tradizione cinese.
Una proposta che si articola in due week end. Nel primo verranno introdotte alcuni nozioni base della filosofia e medicina Taoista (la parte più antica e simbolica della Medicina Tradizionale Cinese), praticati semplici esercizi di respirazione e di attivazione energetica (Qi Gong), sperimentate le tecniche di digitopressione e di massaggio, il Massaggio Preliminare, che ci darà informazione utili sullo stato di equilibrio del nostro organismo, nonché un trattamento completo per ristabilirlo. Nel secondo weekend, si approfondiranno le attività già sperimentate e apprese le tecniche che compongono la Mappa del Cielo Posteriore o drenaggio delle Acque e la Mappa dell’ Ovest o Mappa del Mendicante, un massaggio per rilassare e favorire il sonno.

INTESTINO SECONDO CERVELLO
A cura di Chiara Lubrani
In questo seminario focalizzeremo l’attenzione sull’analogia tra cervello e intestino - ovvero tra Sistema Nervoso Centrale e Sistema Nervoso Enterico - e sulle reciproche influenze di questi sistemi. La prima parte prevede una breve introduzione su anatomia e fisiologia dei due sistemi, e le principali letture psicosomatiche (psicosomatica di tradizione occidentale, medicina ayurvedica, medicina tradizionale cinese). Si passerà poi alla individuazione delle zone riflesse, reperibili nel piede, dell’apparato digerente e del sistema nervoso, le loro correlazioni e i metodi di trattamento. Nella seconda parte della giornata verranno apprese e praticate alcune tecniche di massaggio dell’addome, del viso e della testa, per sperimentare la corrispondenza tra i due sistemi. Il seminario è rivolto a riflessologi diplomati e non, fisioterapisti, operatori del benessere, estetiste e personale sanitario, che desiderano integrare le proprie competenze e conoscenze .


RIFLESSOLOGIA IN ETÁ PEDIATRICA “Non è mai troppo… presto”
A cura di Flavia Tricoli
La Riflessologia Plantare sui bambini ha risultati rapidi e immediati e costituisce un valido strumento per ridurre i più comuni e diffusi disagi. É un efficace strumento anche per prevenire malattie e rinforzare il sistema immunitario. Si può applicare su bambini da 0 a 6 anni. Lo scopo del seminario è insegnare come trattare i più comuni disturbi del neonato e del bambino attraverso una tecnica di riflessologia semplice, efficace e di rapido apprendimento. Per questo il seminario è aperto a tutti, anche senza alcuna esperienza. Impareremo come intervenire su coliche, rigurgito frequente, muco, inappetenza, otiti, mal di gola, dermatiti e altro ancora. Verranno anche fornite le mappe per l’individuazione delle zone riflesse implicate e le dispense sugli argomenti trattati. Si rilascia su richiesta attestato di partecipazione.



STORIA

A cura di Susanna Bucci
Giornalista e ricercatrice è il Direttore Responsabile del Grande Almanacco. Laureata in Lettere con indirizzo storico, ha scritto il saggio “La condizione della donna tra il XVII e il XVIII secolo” e altri contributi sulla storia delle donne. Attualmente sta svolgendo una ricerca sul fenomeno delle “marocchinate” commesse dall’esercito francese nel 1944 contro la popolazione civile italiana.

É tutta un'altra storia
La storiografia tradizionale interessata ai ritmi brevi del tempo, all’individuo, all’événement - come scrive Braudel - ci ha abituato da tempo al suo racconto frettoloso, drammatico, di breve respiro. É la storia politica, dei personaggi illustri, delle battaglie. Quella che molti hanno studiato e, forse, detestato a scuola. La storia non è solo la concatenazione semplice e senza coerenza degli avvenimenti politici. La storia economica e sociale , quella che riguarda le persone, mette l’accento sulla lunga durata dei fenomeni che non necessariamente coincide con quella di un regno o un imperatore. In questi seminari tematici esploreremo documenti, immagini, testi letterari e dipinti celebri: saremo viaggiatori nella storia, partendo da prospettive diverse.


LA STORIA DEI PROFUMI
Aromi e profumi sono entrati nella storia dell’uomo che ne ha sfruttato la magia persuasiva ed evocativa. Ma il profumo ha svolto nei secoli diverse funzioni: da quella diplomatica a quella di conoscenza interculturale a quella scientifica . Dalla funzione sociale alla “puzza degli altri” come stereotipo razziale.

MIASMI, TOPI E MALATTIE
L’impatto delle epidemie e delle pestilenze nella storia dell’uomo. Dalla “peste nera” del XIV secolo alla distruzione della civiltà Atzeca ad opera del vaiolo ,alle epidemie più recenti. Come gli incontri dell’umanità con le malattie infettive hanno contribuito alla nascita e alla distruzione di imperi e civiltà.

ARTEMISIA GENTILESCHI - La storia di un’artista ribelle nella Roma del XVII secolo
La pittrice romana Artemisia Gentileschi, la prima donna a subire un processo per stupro, è al contempo simbolo di forza e di talento, di ribellione agli stereotipi e di sfida alle convenzioni sociali e culturali. Un viaggio biografico anche attraverso le sue straordinarie opere.

LA LINGUA… BATTE DOVE IL DENTE DUOLE
Prima di fare l’Italia bisogna fare gli Italiani, diceva Massimo D’Azeglio . Ma che lingua si parlava all’indomani dell’Unità d’Italia dove gli analfabeti erano quasi l’80% della popolazione e l’italiano era parlato da pochissimi? Storia dell’evoluzione della lingua dai dialetti all’italiano di base. I ruoli unificanti dell’esercito e dei mezzi di comunicazione di massa, la radio con il fascismo e la televisione nel secondo dopoguerra.

PARENTI SERPENTI
Essere padri e figli nell’Europa medievale e moderna. L’amore materno è sempre esistito o dipende da un comportamento sociale a seconda delle epoche e dei costumi? Storia della lunga lenta evoluzione del concetto di famiglia moderna.

IL VIAGGIO CONTROVENTO: IL FLUSSO INARRESTABILE
La fame di terra, la voglia di conquista, il bisogno di sfidare i propri confini. Qual è la molla che ha spinto i popoli asiatici ad attraversare lo stretto di Bering e giungere in America? O i Vichinghi a sfidare mari lontani? Immigrati, emigrati e immigrati ancora. Storia del movimento dei popoli.


 

STORIA DELL'ARTE
A cura di Cristina Guardata

JOHANNES VERMEER Il maestro della luce
Due incontri in aula cui seguirà la proiezione del film “La ragazza con l’orecchino di perla” (P. Webber, 2003)
Vermeer è, insieme a Rembrandt, protagonista indiscusso del Seicento olandese, il cosiddetto “Secolo d’Oro” della pittura dei Paesi Bassi. Insieme analizzeremo la sua opera, fatta di luce, di colori, di fanciulle enigmatiche, di musica suonata, di lettere scritte e ricevute. Ci affacceremo tra i vicoli e nelle case di Delft, alla scoperta di un’intima  quotidianità, attraverso la quale rileggere la vita e le tele di un pittore la cui enigmaticità non è stata ancora del tutto svelata.

LEONARDO Il Cenacolo, le emozioni, i moti dell’animo
Due incontri in aula cui seguirà la proiezione del film “Il Codice Da Vinci” (R. Howard, 2006)
In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla morte del Maestro, partiremo da una delle sue opere più celebri, L’Ultima Cena, per scoprire la ricerca e la rappresentazione delle emozioni e dei sentimenti umani nella produzione di Leonardo da Vinci. Il viaggio ideale proseguirà attraverso l’analisi dei Ritratti, l’affascinante Dama con l’ermellino, l’enigmatica Monnalisa, e quei volti, ancora oggi misteriosi ed emozionanti, protagonisti delle tele del Genio toscano.

RAFFAELLO A ROMA
Due incontri e due visite guidate
Per celebrare il cinquecentenario della morte di Raffaello andremo a ripercorrere i suoi anni romani, l’incontro con l’antico, la sintonia con i pontefici del Rinascimento, per provare a cogliere insieme le ragioni di quel momento artistico così felice, destinato a cambiare per sempre la concezione dell’arte e il concetto stesso di artista. Inoltre visiteremo la Villa Farnesina e Villa Madama.

IL GRAND TOUR: ALLE ORIGINI DEL VIAGGIO IN ITALIA
Il viaggio in Italia inteso come momento di formazione, la penisola come sogno intellettuale dei primi viaggiatori moderni; le tappe più frequenti, i nuovi luoghi scoperti, gli itinerari più battuti. La produzione artistica si concentra sulla veduta, cartolina del Bel Paese; il panorama, le rovine, le città, vengono eletti a soggetti pittorici privilegiati, da quegli artisti che attraversano il paese inaugurando un nuovo modo di concepire il viaggio, utilizzando la pittura come strumento di testimonianza, antesignano al reportage fotografico.


 

YOGA

YOGA E NON DUALITÀ
A cura di Mauro Bergonzi e Gioia Lussana
Un seminario che esplora le pratiche dello Yoga non duale. Il programma completo sarà disponibile presso le segreterie e sui siti a partire da ottobre 2019, può essere richiesto invio tramite email.
Sabato 1 Febbraio 2020 ore 10-13 e 14.30-17.30.
Quota di partecipazione 60€ + tessera associativa smart.


SHIVAISMO KASHMIRO
A cura di Gioia Lussana e Raffaele Torella
Con il Patrocinio del Dipartimento di Studi Orientali dell’Università La sapienza di Roma.
Da febbraio 2020 riprende il Ciclo di Seminari di esplorazione teorico-pratica sui temi dello Shivaimo Kashmiro. Il ciclo di 5 incontri si terrà presso la sede di Via Monte Polacco 5 ( B Cavour), una volta al mese ore 10-14, queste le date:

15 febbraio - 7 marzo - 28 marzo - 9 maggio - 16 maggio

Il programma completo degli incontri sarà disponibile presso le segreterie e sui siti a partire da ottobre 2019, inoltre può essere richiesto invio tramite email.
Quota di partecipazione 160€ + tessera associativa smart.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information