LIBERA ACCADEMIA DI ROMA & UNIVERSITA' POPOLARE DELLO SPORT



LAR Associazione di Promozione Sociale APS - UPS Associazione Sportiva Dilettantistica ASD


CONTATTI E ORARI DELLE SEGRETERIE  

Hai bisogno di informazioni personalizzate, desideri parlare con un docente o un dirigente, vuoi prenotare un’attività?

Le nostre segreterie rispondono alle vostre richieste il lunedì-mercoledì-venerdì dalle ore 10.00 alle 13.00 e il martedì-giovedì dalle ore 16.00 alle 19.00 Per informazioni via mail clicca qui!

  Il nuovo numero telefonico della segreteria della sede di v.le G. Cesare 78 è 0686558092   Nuovo numero mobile 3519865122 
  • Sede via F. Stilicone 41,  0699702866
Hai necessità di venire di persona in segreteria?

Le segreterie di Viale Giulio Cesare 78 (MA Ottaviano) e di Via Flavio Stilicone 41 (MA Lucio Sestio) sono aperte al pubblico il lunedì-mercoledì-venerdì dalle 16.00 alle 19.00 e il martedì-giovedì dalle 10.00 alle 13.00

Focusing

A cura di Barbara Fusco e Patrizia De Patto

"Perché mi attirava il Focusing? Il Focusing, e una persona come Gene Gendlin, erano ciò che avevo cercato tutta la vita. Da quando ero bambina, avevo questo spazio interiore dove il mondo non poteva irrompere per cambiare ciò che sentivo. Ma questo non significava poter credere che ciò che sentivo potesse davvero contare. Qualunque convinzione, apparenza, obiettivo, credenza il mondo mi spingesse ad adottare, c'era sempre un piccolo spazio dentro il mio stomaco e nel mio petto dove potevo sentire in privato di essere viva. Quindi, che cosa hanno aggiunto Gendlin e il Focusing? Gendlin è stata la prima persona a descrivere questo sentire interno e indicare come raggiungerlo. Ma, la cosa ancora più importante, è che secondo Gendlin questo sentire corporeo ha un valore maggiore di qualunque autorità, concetto o dottrina seguiamo dall'esterno. Gendlin, un professore famoso, mi ha dato il permesso di vivere basandomi su questo senso corporeo interno di giudizio. Questo è stato radicale. Ha eliminato l'oppressione dell'autorità esterna. Mi ha autorizzata a pensare per conto mio” (Greg Madison)

Educazione, ideologie, religioni, idee ci allontanano e rendono diversi l’uno dall’altro. Creano conflitti, muri, lotte infinite. Se scendiamo più in profondità, alla radice, alla nostra condizione comune di esseri umani, allora ci scopriamo tutti compagni di viaggio, negli stessi bisogni, paure, fragilità, speranze. C'è un luogo interno, profondo, abitato da tutti noi, in cui comprendiamo senza parole, proviamo empatia, troviamo strade e soluzioni altrimenti inaccessibili. Il Focusing ci conduce con semplicità ad abitare quel luogo, a dargli ascolto, a incontrarci l'altro, fornendo uno strumento formidabile per l'integrazione e la formazione dei gruppi.

Ascoltare la saggezza del corpo

“Focusing” è prestare amorevole attenzione e ascolto al significato profondo delle nostre esperienze”

Il Focusing è un’abilità “naturale”, che si può riattivare e allenare con semplicità. Con il Focusing entriamo in contatto, attraverso il vissuto corporeo, con la nostra saggezza personale, riscopriamo il valore della delicatezza e dell’empatia. Èun modo di ascoltarsi, di prendere sul serio e dare fiducia a quello che sentiamo, scoprendo che contiene una saggezza immediata e semplice, ma in grado di indicarci linee di sviluppo e cambiamento. Èun modo gentile di entrare in relazione con noi stessi e con gli altri. Un percorso di cambiamento piacevole e creativo, sicuro, rispettoso e non invasivo.

CORSO BASE

Il corso base è costituito da

  • 8 incontri un sabato al mese a partire dal 10 ottobre ore 9.30 - 13.00 che prevedono momenti teorici ed esperienziali
  • 3 incontri individuali online da concordare con le docenti
  • 3 incontri online di scambi supervisionati

Contenuti degli incontri:

·         Introduzione al Focusing: Eugene Gendlin e la “scoperta” del Focusing, le caratteristiche principali.

·         I "movimenti del Focusing” (4 incontri). La “tecnica” del Focusing si articola in alcuni passaggi indicati da Gendlin e chiamati, appunto, “movimenti”: fare una pausa, connettersi al corpo, trovare una chiave, approfondire, accogliere e chiudere.

·         L'ascolto esperienziale e le qualità del focalizzatore (2 incontri). Il Focusing non è solo “tecnica”, ma un modo di relazionarsi a se stessi, al proprio corpo, alle esperienze e agli interlocutori che si basa su un ascolto attento ed empatico, sull’accettazione incondizionata, su un’apertura curiosa e paziente. Due incontri per esplorare e sperimentare le “qualità” che nutrono e sostengono ogni processo di Focusing.

·         La “cassetta degli attrezzi” del focalizzatore: i principali ostacoli e come superarli. Deontologia degli scambi alla pari. Autovalutazione.

 

Sede del corso: viale Giulio Cesare 78

Calendario degli incontri: 10/10, 7/11, 12/12 2020; 16/1, 13/2, 13/3, 10/4, 15/5 2021

Quota di partecipazione 340€


 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information