LIBERA ACCADEMIA DI ROMA UNIVERSITA' POPOLARE DELLO SPORT                                        
ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE & ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 


LAR - Workshop LAR - Corsi LAR - Eventi LAR - Viaggi

ISCRIZIONI ONLINE 

WEEK-END Insieme 


 

Una delle novità di quest’anno sarà l’organizzazione di brevi viaggi in compagnia dei nostri docenti,
ci piace stare insieme con convivialità e condividere le bellezze che ci circondano...  LEGGI TUTTO

 

LINGUE 

Arabo - Francese - Inglese - Spagnolo

Fai il test online gratuito

Scopri il Feedback  dei nostri corsi

PROVERBIO FRANCESE
Ma revendication en tant que femme, c’est que ma différence soit prise en compte, que je ne sois pas contrainte de m’adapter au modèle masculin.
Simone Veil

La mia rivendicazione in quanto donna è che la mia differenza sia presa in considerazione e che non sia costretta ad adeguarmi al modello maschile.

 

PROGETTO LAR-UPS 

DA MARRAKECH A M’HAMID EL GIZLANE LA VIA DEL SAHARA 2018

Dal 10 al 17 Novembre 2018

Viaggio fotografico a cura di Silvio Mencarelli & Rita Ricci

«Ciò che fa bello il deserto», disse il piccolo principe, «è che da qualche parte nasconde un pozzo...»

Antoine de Saint-Exupéry

PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO GIOVEDI 13 SETTEMBRE ORE 19.00
SEDE LAR-UPS VIALE GIULIO CESARE 78, ROMA - AULA FOTOGRAFIA

Un itinerario che ci porterà da Marrakech a Zagora e M’Hamid El Ghizlane, porta di accesso dalla Valle del Draa alle dune del deserto del Sahara. Avremo il tempo di visitare la città rossa, scoprendo piccoli gioielli nascosti nella Medina come l’Heritage Museum, Dar Si Said, Dar Charifa, il Musee de la Photographie, il Musee Mouassine: luoghi che raccontano una storia complessa fatta di bellezza architettonica, culturale e umana. Non mancherà l’esperienza dell’hammam tradizionale, rigorosamente “non turistico”.

La strada ci condurrà poi attraverso le montagne dell’Atlas e il passo di Tizi N Ticha (2.700mt) ad Ait Ben Haddou, antica città fortificata che si trovava sulle rotte carovaniere provenienti dal Sahara, oggi patrimonio UNESCO.

Percorreremo la Valle del Draa, un tempo fertile enclave che conobbe un periodo di eccezionale sviluppo come rotta dei commerci transahariani verso Timbuctu. Arabi, berberi, discendenti di schiavi: un autentico mosaico di genti popolava questi villaggi e le torri e le città fortificate testimoniano ancora oggi i passati conflitti tra nomadi e stanziali. Da M’Hamid El Ghizlane raggiungeremo poi il bivacco, per trascorrere una notte nel deserto, e le grandi dune di Erg Chegaga. Sulla via del ritorno a Marrakech sperimenteremo l’emozione di sostare nell’Oasi di Fint, poco distante da Ouarzazate, per capire come l’acqua sia parte integrante della cultura di questi luoghi.

La “rotta” che abbiamo tracciato toccherà siti riconosciuti Patrimonio dell'Umanità UNESCO, i piccoli villaggi amazigh e le dune del deserto, visitando luoghi davvero straordinari dove l’acqua è un bene prezioso ed essenziale per la vita. Un percorso che ci porterà a conoscere da vicino una realtà di questo Paese un po’ diversa da quella descritta dalle guide turistiche, piena di fascino anche se più nascosta e complessa da comprendere.

 

Il gruppo sarà sempre accompagnato da una guida locale e costantemente seguito per la parte fotografica da Silvio Mencarelli (fotografo professionista e giornalista) per garantire a ogni partecipante la realizzazione di ottimi scatti, apprendendo nello stesso tempo nozioni tecniche e di estetica dell’immagine.

Il progetto fotografico realizzato dai viaggiatori, finalizzato all’esplorazione sociale e paesaggistica del sud-est del Marocco, sarà pubblicato sul web magazine Photosophia.

 

ITINERARIO

MARRAKECH • AIT BEN HADDOU • ZAGORA • TAMEGROUTE • M’HAMID EL GHIZLANE • ERG CHEGAGA • TAMNOUGALT • OASI DI FINT • OUARZAZATE • MARRAKECH
 

PROGRAMMA DI VIAGGIO
 

  • SABATO 10/11: ROMA-MARRAKECH

Partenza da Roma Ciampino con volo Ryanair alle ore 11.35, arrivo a Marrakech El Menara alle ore 14.05. Trasferimento con mezzo privato al Riad El Kennaria e sistemazione nelle camere. Breve giro di orientamento, al tramonto foto dalle terrazze in Place Jemaa El Fnaa. Alle 19.30 breefing con i viaggiatori sulla terrazza del Riad El Kennaria, cena di benvenuto. Pernottamento.

 

  • DOMENICA 11/11: marrakech

Colazione al riad. Giornata dedicata alla visita della zona sud della medina di Marrakech, riconosciuta dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. La Mellah e Place des Ferblantiers, Palazzo El Badi, Tombe Saadiane, Palazzo Bahia, Dar Si Said. Pranzo e cena liberi. Pernottamento.

 

  • LUNEDĺ 12/11: MARRAKECH-AIT BEN HADDOU-ZAGORA

Colazione al riad. Ore 8.30 partenza per Ait Ben Haddou (185km, 3h33) attraverso le montagne dell’Atlas e il passo del Tizi’n Tichka (2.260msl) con bus privato. Visita della splendida Kasba, Patrimonio dell’Umanità Unesco, un tempo punto di snodo delle rotte carovaniere che arrivavano dal Sahara. Pranzo libero. Ore 14.30 partenza per Zagora (191km, 3h). Sistemazione al Riad Lman. Cena e pernottamento.

 

  • MARTEDĺ 13/11: ZAGORA-TAMEGROUTE-M’HAMID EL GHIZLANE

Colazione al riad. Ore 9 partenza, percorrendo la Valle del Draa, per Tamegroute (22km, 30min). Visita del villaggio, voluto così dai Tuareg e costituito da un vero e proprio labirinto di stradine nelle quali si affacciano le piccole porte d’ingresso delle abitazioni scavate nella roccia. Tamegroute ospita una delle grandi biblioteche sahariane, fondata nel XVII sec, in parte visitabile. Un tempo era sede di una famosa scuola coranica che attirava studenti da tutto il Maghreb. Pranzo libero. Arrivo a M’Hamid El Ghizlane (78km, 1h10) nel primo pomeriggio e partenza per le dune di Erg Chegaga in 4x4 (circa 2h di pista). Sistemazione in tenda al bivacco Luxury Desert Camp. Escursione in cammello, reportage fotografico paesaggistico delle dune al tramonto. Rientro al bivacco, cena e pernottamento.

 

  • MERCOLEDĺ 14/11: M’HAMID EL GHIZLANE-TAMNOUGALT-OASI DI FINT

Ore 6.30: sessione fotografica sulle dune alla luce dell’alba. Colazione al bivacco. Ore 9 ritorno in 4x4 a M’Hamid El Ghizlane (2h). Partenza con bus privato per Tamnougalt (88km, 1h20) capoluogo storico dell’Oasi di Mezguita che riflette in modo particolare il microcosmo sociale e culturale che lo abitava un tempo. Nella Kasba (degradata ma in parte visitabile) Bertolucci girò alcune scene del film Il Thé nel deserto. Pranzo libero. Partenza per l’Oasi di Fint (86km, 1h40), ancora incontaminata dal turismo di massa. Sistemazione in riad o bivacco, cena e pernottamento.

 

  • GIOVEDĺ 15/11: OASI DI FINT-OUARZAZATE-MARRAKECH

Colazione al riad o bivacco. Partenza per Ouarzazate (20km, 40min), punto di snodo tra le Valli del Draa e del Dades. Visita della Kasba Taourirt, la più grande e meglio conservata del sud del Marocco, Patrimonio Unesco, della Medina e degli Atlas Corporation Studios, set fotografico di celebri film: Il Gladiatore, Gesù di Nazareth, Alexander e molti altri. Pranzo libero. Partenza per Marrakech (196km, 3h50). Arrivo nel tardo pomeriggio, sistemazione al riad El Kennaria. Cena libera e pernottamento.

 

  • VENERDĺ 16/11: MARRAKECH

Colazione al riad. Giornata dedicata alla visita della parte nord-est della Medina: i suq (in particolare quello dei tintori), il quartiere Mouassine, il Musée de la Photographie e tutto quello che il tempo che avremo a disposizione ci permetterà di vedere, senza trascurare un’esperienza unica all’hammam rigorosamente non turistico. Cena conviviale da Dar Charifa, il celebre caffè letterario nel cuore della medina, un antico riad del XV sec. sapientemente ristrutturato rispettando la tradizione locale. Pernottamento al riad El Kennaria.

 

  • SABATO 17/11: MARRAKECH-ROMA

Colazione al riad. Ore 4.30 trasferimento in aeroporto con mezzo privato, operazioni di imbarco, check in, partenza per Roma con volo Ryanair alle ore 6.55, arrivo previsto alle ore 11.10

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Il volo: Roma/Marrakech/Roma Ryanair. La quotazione del volo (non compreso nella quota di partecipazione) dipende dal momento in cui si effettua l’iscrizione. la quota comprende l'assistenza prenotazione e check in volo A/R Roma Marrakech Roma

 

La quota soggiorno comprende:

• Trasferimento in bus privato a/r Marrakech/M’Hamid El Ghizlane

• Trasferimento in 4x4 a/r M’Hamid El Ghizlane/bivacco di Erg Chegaga

• 7 pernottamenti in doppia con prima colazione in riad o bivacco

• Cene del 10/11 a Marrakech; 12/11 riad Lman Zagora; 13/11 bivacco di Erg Chegaga; 14/11 Oasi di Fint, 16/11 da Dar Charifa a Marrakech

• Escursione in cammello nel deserto

• Assistenza docente di fotografia durante il viaggio

• Assistenza costante guida locale

• Assistenza prenotazione e check in volo A/R Roma Marrakech Roma

• Tessera associativa LAR-UPS

• Europeassistance e Businessurance

 

La quota non comprende:

• Il volo A/R Roma Marrakech Roma

• Ingressi siti/musei

• I pasti denominati “liberi” e le bevande in generale

• Tutto ciò non espressamente nominato nel programma e nella voce “la quota comprende”

 

Quota soggiorno: 1.050€ (minimo 10 persone) da versare nelle seguenti modalità: 400€ al momento dell’iscrizione entro il 27 settembre (non rimborsabili); 250€ acconto entro il 15 ottobre; 400€ saldo (solo cash) durante il viaggio. Supplemento camera singola 120€.

É possibile versare le quote anche tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate, specificando la causale:

A.S.D. Università Popolare dello Sport

IBAN – IT16 A 03359 01600 100000003952

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information