LIBERA ACCADEMIA DI ROMA & UNIVERSITA' POPOLARE DELLO SPORT



LAR Associazione di Promozione Sociale APS - UPS Associazione Sportiva Dilettantistica ASD


Le segreterie LAR UPS rispondono a ogni richiesta di informazione, orario da lunedì al venerdì 10-13 e 15-19 tel. 0637716304/363 – 0699702866 - info@accademialar.it e info@universitapopolaredellosport.it
 

LAR - Workshop LAR - Corsi LAR - Eventi LAR - Viaggi

LARUPS News 

Carissimi soci, nel rispetto delle norme Anti Covid19 vi comunichiamo che:
dal 1° settembre riprendono, nelle nostre sedi di Viale Giulio Cesare 78 e Via Flavio Stilicone 41, le attività sospese a marzo. I docenti avvieranno le lezioni residue, per concludere i programmi, con lo stesso calendario in termini di giorni e orari;
dal 21 settembre inizieranno le nuove attività 2020-21: corsi, seminari, workshop, viaggi culturali, un nutrito e variegato programma realizzato in presenza, in sede e online;
i progetti culturali si svilupperanno durante tutto il 2020/21 con specifiche proposte a cura dei nostri docenti , articolate in moduli trimestrali che corrono da settembre a giugno;
dal 21 al 27 settembre 2020 il Festival della Conoscenza e dei Saperi con tante attività di orientamento gratuite e aperte a tutti: prenotatevi e partecipate per conoscere i nostri docenti, le nostre proposte e i progetti culturali, legati quest’anno all’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile, sottoscritta da 193 Paesi membri.
Come Comunità e come sistema associativo LAR UPS vogliamo contribuire alla sensibilizzazione e mobilitazione generale sui temi della sostenibilità economica, sociale, ambientale, e  dare il nostro sostegno all’attuazione dei 17 Obiettivi che ispirano l’Agenda 2030, con tanti eventi, interventi e azioni mirate.
Vi aspettiamo per un nuovo anno insieme!

SOSTENICI CON IL TUO 5x1000 

In questo momento puoi sostenerci in un modo che a te non costa nulla ma che per noi è molto importante: destinando al nostro sistema associativo Libera Accademia di Roma & Università Popolare dello Sport il 5x1000 della tua dichiarazione dei redditi, indicando il codice fiscale 97109510582 dell'Università Popolare dello Sport sezione "Associazione Sportiva Dilettantistica". Tu, che conosci per esperienza diretta il valore di una realtà che opera fattivamente sul territorio, puoi darci una mano anche chiedendo di fare altrettanto alla tua rete di familiari e amici!
 

Danza

I corsi sono proposti in moduli trimestrali che si rinnovano da settembre 2020 a giugno 2021

Nulla è così necessario agli uomini come il ballo (…) Senza il ballo, un uomo non saprebbe far nulla (…) Quando un uomo ha commesso uno sbaglio nella propria condotta, sia negli affari di famiglia, sia nel governo di uno Stato, sia nel comando di un esercito, non si dice sempre : “Il tale ha fatto un passo falso in un certo affare”? E fare un passo falso, da cosa deriva se non dall’ignoranza del ballo? (Molière)

Partiamo da questo pensiero di Molière per sposarne la causa ed evidenziare quanto la danza sia un atto “necessario” per il benessere fisico e psicologico. Non è soltanto il corpo a beneficiarne degli effetti positivi, ma è anche e soprattutto la psiche a trarre giovamento da un’esperienza tanto liberatoria quanto rigenerante come quella che riguarda la pratica delle danze tradizionali popolari, dove ritmi più o meno incalzanti accompagnano una gestualità che si tramanda di generazione in generazione trasmettendo emozioni e sentimenti. Non è un caso che in molte culture del mondo, vengano utilizzati rituali musicali danzati per esorcizzare malesseri che affliggono persone di ogni genere ed etnia. In queste danze l’elemento della comunità è determinante, come concetto di accoglienza, condivisione, protezione… per il benessere delle persone favorendone il senso di appartenenza e identità culturale. Lodo la danza perché libera l’uomo dalla pesantezza delle cose e lega l’individuo alla comunità. Lodo la danza che richiede tutto, che favorisce salute e chiarezza di spirito, che eleva l’anima. (Sant’Agostino)

 

Donatella Centi

LABORATORIO DI DANZE TRADIZIONALI ITALIANE

Il laboratorio si propone di illustrare alcune danze tra le più significative e vive della tradizione popolare italiana (centro-sud) sia da un punto di vista teorico (notizie storiche sull’origine dei balli e loro diffusione geografica) sia da un punto di vista pratico, con l’apprendimento tecnico dei passi e delle coreografie. Le danze sono quelle viste e vissute nelle piazze dei paesi, nei cortili, nei vicoli, nelle occasioni di feste popolari. Feste che costituiscono tuttora motivo di aggregazione collettiva e mezzo liberatorio di tensioni fisiche e psicologiche accumulate nella vita di ogni giorno. E così la danza, caratterizzata da molti aspetti rituali, diviene il mezzo più immediato ed espressivo per manifestare il corteggiamento, la sfida, la forza, l’amore; costituendo in qualche modo una sintesi dei nostri “sentimenti”. È proprio questo contesto culturale d’origine il punto di riferimento costante che più di ogni altro farà da guida sull’“atteggiamento” appropriato insito nelle varie danze, atteggiamento che va senz’altro oltre l’apprendimento tecnico e che costituisce l’essenza peculiare dei vari balli. Il laboratorio sarà inoltre l’approccio utile a una educazione ritmico-motoria basata sul coordinamento spazio-ritmo-movimento che nelle danze di gruppo avrà la sua massima espressione. A ciò si affiancherà lo studio sull’uso delle “castagnette”, strumento tipico di alcune zone dell’area meridionale che accompagna alcune delle danze previste dal laboratorio. Il programma prevede saltarelli (laziale, abruzzese, romagnolo), pizzica pizzica, tarantelle (Montemarano, Gargano, calabrese), tammurriata.

Via Flavio Stilicone 41

Attività

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Laboratorio danze

Mercoledì

20.15-21.30

10

110

23/09/20

 

Francesca Turtulici

DANZA E FOLKLORE ORIENTALE

Conoscere se stessi, riscoprendo l’armonia corporea attraverso danze millenarie ricche di contenuti culturali e dagli enormi benefici terapeutici. L’approfondito lavoro muscolare permetterà di liberare il fisico da tensioni e rigidità, donando maggiore elasticità corporea, le calde sonorità e i vivaci ritmi orientali regaleranno buonumore e positività.

Livelloprincipianti e intermedio: studio dei movimenti fondamentali della danza orientale, lavoro sulla tecnica e l’isolamento delle diverse parti del corpo, esecuzione di sequenze coreografiche. Éconsigliabile avere delle basi di danza, non necessariamente orientale.

Livellointermedio e avanzato: lavoro sulla tecnica e il potenziamento dei movimenti di base (lunedì), laboratorio coreografico sullo studio di diversi stili e accessori della danza orientale (venerdì).

Viale Giulio Cesare 78

Corso

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Danza orientale princ/ intermedio

Lunedì

20.15-21.30

10

115

21/09/20

Danza orientale interm/avanzato

Lun/Ven

20.15-21.30

20

230

21/09/20

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information