LIBERA ACCADEMIA DI ROMA UNIVERSITA' POPOLARE DELLO SPORT                                        
ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE & ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 


LAR - Workshop LAR - Corsi LAR - Eventi LAR - Viaggi

ALMANACCO Corsi - Formazione - Eventi - Viaggi - Seminari  

LINGUE 

Arabo - Cinese - Francese - Inglese - Tedesco - Portoghese - Spagnolo

Fai il test online gratuito

Scopri il Feedback  dei nostri corsi

PROVERBIO INGLESE
There is nothing either good or bad but thinking makes it so.
William Shakespeare

Nulla esiste di buono o di cattivo, ma è il punto di vista che li rende tali

 

Mito Musica e Letteratura

DA GENNAIO 2018

A cura di Angela D’Agostini

 

MODULI DI APPROFONDIMENTO

Seminari, seminari residenziali, corsi brevi per chi ha un minimo di familiarità con la materia e desidera dare al proprio percorso una dimensione anche esperenziale. Si richiede infatti una minima disponibilità alla condivisione e al lavoro di gruppo.

 

ITINERARIO DI LETTURA, dal 3 al 5 GENNAIO 2018

Mantova, Sabbioneta e le Città invisibili di italo Calvino (*)

Al pari delle Città invisibili, le città visibili di Mantova e di Sabbioneta, nate dal sogno umanistico-rinascimentale dei Gonzaga, ci restituiscono l’idea di un luogo in cui vivere che non sia solo spazio da utilizzare, ma uno specchio dell’anima e dell’armonia. Le tre giornate, dedicate alla visita guidata delle due città, dichiarate patrimonio dell’umanità Unesco, saranno accompagnate dalla lettura del romanzo di Italo Calvino.

 

SEMINARIO, sabato 24 FEBBRAIO ore 16-19 e sabato 17 MARZO ore 10-13

Chi sono io? L’identità secondo Pirandello: Uno, nessuno e centomila.

Dall’idea di un’identità statica alla frantumazione dell’Io, alla presa di coscienza dell’esser nulla, il protagonista giungerà alla follia ed alla dissoluzione della propria identità nella natura. Due incontri dedicati alla lettura dell’ultimo romanzo di Pirandello, l’espressione più lucida del pensiero che sta alla base della sua grande produzione teatrale.

 

SEMINARIO RESIDENZIALE, da venerdì 11 pomeriggio a domenica 13 MAGGIO

L’uomo, la natura, il cosmo. Lettura delle Operette morali di Giacomo Leopardi (*)

Tre giorni immersi nella natura. Lo studio e la lettura delle Operette morali di Leopardi, capolavoro di filosofia e di poesia, in cui la riflessione tragica sull’esistenza si unisce alla leggerezza della narrazione fantastica e dell’invenzione poetica, si alterneranno a momenti di relax, di pratica meditativa e a escursioni a piedi. Location e quote di partecipazione da definire

 

CORSO BREVE: Filosofia e trasformazione interiore. La cura dell’anima: ritratto di Socrate.

Attraverso la lettura dell’Apologia di Socrate e del Simposio di Platone, cercheremo di disegnare la figura e il pensiero di Socrate, il filosofo che ha rivoluzionato il concetto stesso del sapere, fondando sull’ironia e sul dubbio la possibilità di relazionarsi alla complessità della vita, con uno sguardo che superi le apparenze e si rivolga alla ricerca della verità, alla cura di sé e dell’altro.

 

Sede: v.le Giulio Cesare 78 - Residenziali

Moduli di approfondimento

Quando

Ora

Lezioni

Euro

Inizio

Mantova, Sabbioneta e le Città invisibili di italo Calvino*

Residenziale

 

 

Da definire

3-5/01/18

Chi sono io? L’identità secondo Pirandello

Sabato

16-19/10-13

2

40

24/02/18

Lettura delle Operette morali di Leopardi*

Residenziale

 

 

Da definire

11-13/05/18

La cura dell’anima: ritratto di Socrate

Mercoledì

17-19

6

85

23/05/18

Per le attività contrassegnate dall’asterisco(*), scrivi all’insegnante (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ). Non appena il programma definitivo sarà pronto, riceverai informazioni più dettagliate sull’itinerario, le modalità di partecipazione e i costi.

 


 

DA OTTOBRE 2017

A cura di Angela D’Agostini

Le linee della vita sono varie, come vie, come orli di montagne… (HÖLDERLIN)

 

SENTIERI DELL’ANIMA

Seguire i percorsi che figure e temi della mitologia classica, e non solo, hanno tracciato nell’immaginario collettivo e nella storia musicale e letteraria dell’Occidente, sarà il punto di partenza per entrare in contatto con la nostra psiche e con alcuni degli interrogativi più profondi sull’esistenza. Metodologia: lezioni frontali, accompagnate dal confronto e dalla condivisione sui temi di volta in volta affrontati. Indicazioni bibliografiche verranno fornite durante gli incontri. Struttura del corso: il corso è strutturato in più moduli che suggeriscono un cammino formativo, ma che possono essere combinati liberamente per personalizzare il proprio percorso. Un colloquio con l’insegnante potrà aiutarti a scegliere il percorso più adatto alle tue esigenze. Rivolgiti in segreteria oppure scrivi una mail all’insegnante per un appuntamento (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

 

MITI E MITOLOGIE - MODULO INTRODUTTIVO

Dedicato a chi intende avvicinarsi allo studio della mitologia. Mythos e Logos: che cos’è il mito. Dalla tradizione orale alla scrittura. Il mito ed il pensiero junghiano: simboli, archetipi e conoscenza di sé. Ricercare il proprio mito. Analisi delle principali figure della mitologia greca: gli amori di Gea ed Urano e le origini dell’universo. I Titani e la lotta di Zeus per la conquista del potere. Le divinità olimpiche. Fanciulle e fanciulli divini: Afrodite, Artemide, Pallade Atena; Apollo e Dioniso. Il mito della Grande Madre: Ecate, Demetra e Persefone. Le astuzie di Prometeo, la nascita del genere umano, il vaso di Pandora. Storie di eroi: Perseo e la testa di Medusa. Storie d’amore: Orfeo ed Euridice, Eco e Narciso, la favola di Amore e Psiche.

 

L’ANIMA E L’IMMAGINARIO - MODULO AVANZATO

Dedicato a chi intende approfondire lo studio della mitologia attraverso la letteratura e la musica. Per ogni mito trattato, inizieremo con la ricostruzione della storia attraverso le fonti più antiche e ne approfondiremo i significati simbolici alla luce della psicologia archetipica. Passeremo poi alle reinterpretazioni poetico-letterarie del mito, con particolare riferimento alla letteratura del Novecento ed infine, attraverso l’ascolto musicale, potremo riviverne i contenuti a livello emozionale. La scelta cadrà su alcuni dei miti riportati nell’elenco seguente:

MITI CLASSICI: Eteocle, Polinice ed i Sette contro Tebe: i fratelli-nemici e la natura civile della guerra (NEW); il filo di Arianna, il Labirinto e la ricerca del centro; Cassandra e la forza della verità; Ecuba: la rabbia ed il dolore della Grande Madre; Orfeo, il potere della musica ed il mito del poeta; Eracle, il materialismo e la coscienza eroica dell’Io; Ifigenia ovvero il mito e il rito del sacrificio; Aiace: integrità dell’io e sentimento della vergogna; Prometeo: titanismo e ribellione; Circe, dea, maga, incantatrice, signora della natura selvaggia (NEW); Narciso: la coscienza del corpo e la dualità della natura umana; Anfitrione e il tema del Doppio; teatro ed ebbrezza: il mito di Dioniso; Fedra, Medea e il trionfo della passione nella tragedia classica e nella moderna; Le anfore senza fondo delle Danaidi e il paradosso del desiderio; Edipo ovvero il paradigma dell’uomo occidentale; Iside e Osiride: fertilità e maternità; la fatica di Sisifo e l’assurdo del vivere; Persefone, Demetra e l’Eterno ritorno; Afrodite: la dea alchemica; Filottete e la forza della vulnerabilità; Il daimon ed il richiamo dell’anima tra cielo e terra; il tema del viaggio e l’esperienza del limite in Odisseo; Hermes: il riso divino e la coesistenza degli opposti. MITI MODERNI: Faust ed il fascino del male; l’Orlando furioso, poema della dissonanza e della follia; Salomè: Eros, Thanatos e l’archetipo della femme fatale; Amleto: l’eroe del dubbio e dell’angoscia metafisica. MITI A CONFRONTO: Estetica del desiderio e metafisica della seduzione dal mito di Adone a Don Giovanni; L’ambiguo fascino del denaro dall’Aulularia di Plauto al Mercante di Venezia di Shakespeare (NEW); Elettra e la Tempesta di Shakespeare: la logica della vendetta e del perdono. ALTRE TRADIZIONI: Gilgamesh, l’eroe alla ricerca della vita eterna; Mitra e la forza invincibile della luce dall’Oriente a Roma. MITO E FIABA. Shahrazād ed i racconti delle Mille e una notte: il potere iniziatico e terapeutico della narrazione (NEW).

 

MODULI DI APPROFONDIMENTO

Seminari, seminari residenziali, corsi brevi per chi ha un minimo di familiarità con la materia e desidera dare al proprio percorso una dimensione anche esperenziale. Si richiede infatti una minima disponibilità alla condivisione e al lavoro di gruppo.

 

ITINERARIO DI LETTURA, dal 2 al 4 GENNAIO 2018

Mantova, Sabbioneta e le Città invisibili di italo Calvino (*)

Al pari delle Città invisibili, le città visibili di Mantova e di Sabbioneta, nate dal sogno umanistico-rinascimentale dei Gonzaga, ci restituiscono l’idea di un luogo in cui vivere che non sia solo spazio da utilizzare, ma uno specchio dell’anima e dell’armonia. Le tre giornate, dedicate alla visita guidata delle due città, dichiarate patrimonio dell’umanità Unesco, saranno accompagnate dalla lettura del romanzo di Italo Calvino.

 

SEMINARIO, sabato 24 FEBBRAIO ore 16-19 e sabato 17 MARZO ore 10-13

Chi sono io? L’identità secondo Pirandello: Uno, nessuno e centomila.

Dall’idea di un’identità statica alla frantumazione dell’Io, alla presa di coscienza dell’esser nulla, il protagonista giungerà alla follia ed alla dissoluzione della propria identità nella natura. Due incontri dedicati alla lettura dell’ultimo romanzo di Pirandello, l’espressione più lucida del pensiero che sta alla base della sua grande produzione teatrale.

 

SEMINARIO RESIDENZIALE, da venerdì 11 pomeriggio a domenica 13 MAGGIO

L’uomo, la natura, il cosmo. Lettura delle Operette morali di Giacomo Leopardi (*)

Tre giorni immersi nella natura. Lo studio e la lettura delle Operette morali di Leopardi, capolavoro di filosofia e di poesia, in cui la riflessione tragica sull’esistenza si unisce alla leggerezza della narrazione fantastica e dell’invenzione poetica, si alterneranno a momenti di relax, di pratica meditativa e a escursioni a piedi. Location e quote di partecipazione da definire

 

CORSO BREVE: Filosofia e trasformazione interiore. La cura dell’anima: ritratto di Socrate.

Attraverso la lettura dell’Apologia di Socrate e del Simposio di Platone, cercheremo di disegnare la figura e il pensiero di Socrate, il filosofo che ha rivoluzionato il concetto stesso del sapere, fondando sull’ironia e sul dubbio la possibilità di relazionarsi alla complessità della vita, con uno sguardo che superi le apparenze e si rivolga alla ricerca della verità, alla cura di sé e dell’altro.

 

Sede: v.le Giulio Cesare 78

Mito Musica e Letteratura

Quando

Ora

Lezioni

Euro

Inizio

Miti e Mitologie – modulo introduttivo

Mercoledì

18-20

5

70

04/10/17

L’anima e l’immaginario – modulo avanzato

Mercoledì

13-15

25

260

08/11/17

L’anima e l’immaginario – modulo avanzato

Mercoledì

15-17

25

260

08/11/17

L’anima e l’immaginario – modulo avanzato

Mercoledì

17-19

25

260

08/11/17

 

Sede: v.le Giulio Cesare 78 - Residenziali

Moduli di approfondimento

Quando

Ora

Lezioni

Euro

Inizio

Mantova, Sabbioneta e le Città invisibili di italo Calvino*

Residenziale

 

 

Da definire

2-4/01/18

Chi sono io? L’identità secondo Pirandello

Sabato

16-19/10-13

2

40

24/02/18

Lettura delle Operette morali di Leopardi*

Residenziale

 

 

Da definire

11-13/05/18

La cura dell’anima: ritratto di Socrate

Mercoledì

17-19

6

85

23/05/18

 

Per le attività contrassegnate dall’asterisco(*), scrivi all’insegnante (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ). Non appena il programma definitivo sarà pronto, riceverai informazioni più dettagliate sull’itinerario, le modalità di partecipazione e i costi.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information