LIBERA ACCADEMIA DI ROMA & UNIVERSITA' POPOLARE DELLO SPORT



LAR Associazione di Promozione Sociale APS - UPS Associazione Sportiva Dilettantistica ASD


Le segreterie LAR UPS rispondono a ogni richiesta di informazione, orario da lunedì al venerdì 10-13 e 15-19 tel. 0637716304/363 – 0699702866 - info@accademialar.it e info@universitapopolaredellosport.it
 

LAR - Workshop LAR - Corsi LAR - Eventi LAR - Viaggi

LARUPS News 

Carissimi soci, nel rispetto delle norme Anti Covid19 vi comunichiamo che:
dal 1° settembre riprendono, nelle nostre sedi di Viale Giulio Cesare 78 e Via Flavio Stilicone 41, le attività sospese a marzo. I docenti avvieranno le lezioni residue, per concludere i programmi, con lo stesso calendario in termini di giorni e orari;
dal 21 settembre inizieranno le nuove attività 2020-21: corsi, seminari, workshop, viaggi culturali, un nutrito e variegato programma realizzato in presenza, in sede e online;
i progetti culturali si svilupperanno durante tutto il 2020/21 con specifiche proposte a cura dei nostri docenti , articolate in moduli trimestrali che corrono da settembre a giugno;
dal 21 al 27 settembre 2020 il Festival della Conoscenza e dei Saperi con tante attività di orientamento gratuite e aperte a tutti: prenotatevi e partecipate per conoscere i nostri docenti, le nostre proposte e i progetti culturali, legati quest’anno all’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile, sottoscritta da 193 Paesi membri.
Come Comunità e come sistema associativo LAR UPS vogliamo contribuire alla sensibilizzazione e mobilitazione generale sui temi della sostenibilità economica, sociale, ambientale, e  dare il nostro sostegno all’attuazione dei 17 Obiettivi che ispirano l’Agenda 2030, con tanti eventi, interventi e azioni mirate.
Vi aspettiamo per un nuovo anno insieme!

SOSTENICI CON IL TUO 5x1000 

In questo momento puoi sostenerci in un modo che a te non costa nulla ma che per noi è molto importante: destinando al nostro sistema associativo Libera Accademia di Roma & Università Popolare dello Sport il 5x1000 della tua dichiarazione dei redditi, indicando il codice fiscale 97109510582 dell'Università Popolare dello Sport sezione "Associazione Sportiva Dilettantistica". Tu, che conosci per esperienza diretta il valore di una realtà che opera fattivamente sul territorio, puoi darci una mano anche chiedendo di fare altrettanto alla tua rete di familiari e amici!
 

Fotografia

SCUOLA DI FOTOGRAFIA
DISPENSE GRATUITE!
Scarica le dispense gratuite per i corsi di Fotografia base e per la post produzione

SCUOLA DI FOTOGRAFIA Scarica l'estratto gratuito del libro di Silvio Mencarelli, trattato completo sulla tecnica fotografica digitale e analogica
Sconto del 20% agli associati LARUPS e studenti di fotografia presso la sede di viale Giulio Cesare78; oppure acquistalo su Amazon versione cartacea o eBook.


 

Direttore Silvio Mencarelli

I corsi sono  tenuti da professionisti, sono tutti altamente interattivi e alternano lezioni pratiche a lezioni teoriche. Tutti i corsi base sono aperti e a ciclo continuo, è quindi possibile accedere al corso in qualsiasi momento dell’anno accademico previo colloquio con il docente. Per ogni corso viene sempre rilasciato un Attestato di Frequenza e Competenza, su richiesta è possibile il rilascio dell’attestato riconosciuto FIAF che prevede lo sconto alla rivista FOTOIT e il codice di riconoscimento inserito nell’annuario FIAF. I lavori degli allievi sono consultabili nel sito www.accademialar.it/photogallery. I corsisti hanno la possibilità di acquistare il libro di testo “Scuola di Fotografia” di Silvio Mencarelli con lo sconto 20 %, disponibile in sede.

Con l’adesione ai corsi si avrà la quota agevolata per l’iscrizione al Photosophia Fotoclub aderente alla FIAF, noto circolo fotografico romano che ha sede nella Libera Accademia di Roma & Università Popolare dello Sport e che offre tra i calendari più ricchi d’iniziative della capitale: realizzazione di fotocontest, mostre, pubblicazioni, sessioni pratiche, incontri dibattito con gli autori, serate di proiezione audiovisivi.

Vieni a scoprire il corso più adatto alle tue esigenze
Partecipa all’Open Day giovedì 23 settembre orario 10-13 e 15-18,30

Corsi a cura di Silvio Mencarelli,   Corsi a cura di Antonella Di Girolamo 

 

 

Silvio Mencarelli
Fotografo professionista e giornalista iscritto all’ODG dell’Umbria. Docente di fotografia dal 2000 e docente riconosciuto FIAF. Ha iniziato nel 1982 l’attività come fotoreporter; dal 2002 a oggi ha ideato e condotto centinaia corsi di fotografia a vari livelli a Roma e in Italia. Ha vinto numerosi concorsi fotografici ed è curatore di numerose mostre. Èautore di quattro libri manuali, di cui l’ultimo “Scuola di Fotografia” utilizzato come libro di testo per i suoi corsi. Dal 2013 ha ideato e dirige la rivista www.photosophia.it Rivista di Cultura e Formazione Fotografica e dal 2020 è Benemerito della Fotografia Italiana BFI.

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili e incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti; sono questi gli obiettivi dell’Agenda 2030 “adottati” dai corsi di fotografia Viaggio nelle borgate romane e Mercati all’alba. L’intento è mettere in risalto il rapporto tra uomo e ambiente, tessuto sociale e territorio urbano, favorendo una cultura che promuova una cittadinanza attiva attenta alla riqualificazione del territorio, alla produttività locale e allo sviluppo sostenibile. Per entrambi i corsi è prevista la pubblicazione dei lavori a mezzo stampa e siti web.
 

FOTOGRAFIA BASE

Un corso adatto a tutti quelli che desiderano  avere un primo approccio con la tecnica fotografica imparando a conoscere bene la propria fotocamera.
Il corso rende autonomi i partecipanti nell’utilizzo della fotocamera, alternando lezioni pratiche e teoriche. Gli argomenti trattati sono: storia della fotografia, l’albero digitale, tipi di fotocamere, il corpo macchina, le reflex, le priorità, l’otturatore, il mosso creativo, il diaframma, la profondità di campo, come funzionano l’esposimetro e i vari sistemi, gli obiettivi, l’ISO, il flash incorporato, l’inquadratura, il white/balance, i diritti e doveri del fotografo, accenni al fotoritocco digitale. Dopo ogni esercitazione seguirà l’analisi critica delle foto e i migliori lavori saranno pubblicati nel web.

 

FOTOGRAFIA INTERMEDIO

Un corso indispensabile per chi desidera approfondire la conoscenza della propria fotocamera e dei concetti fondamentali della fotografia, alternando lezioni pratiche di ritratto e reportage.
Dopo un test-ripasso iniziale saranno affrontati con l’esercitazione pratica i seguenti argomenti: l’ottimizzazione file, il bilanciamento del bianco premisurato, luci continue e luci flash da studio; rapporto modella e fotografo, schemi di luci nel ritratto, il fotoritocco in post produzione (accenni pratici), il flash e l’open flash teoria e pratica, il ritratto in esterni con pannello o flash; i vari tipi di filtri, i colori della luce, l’utilizzo dei filtri per il bianco/nero, l’etica del messaggio fotografico. Dopo ogni esercitazione seguirà l’analisi critica delle foto. Per chi desidera frequentare direttamente il livello intermedio è consigliato un incontro preliminare con il docente.

 

FOTOGRAFIA PROGREDITO

Un corso che completa il programma istituzionale della Scuola di Fotografia LAR e che apre le porte a qualsiasi genere di lavoro fotografico, gettando le basi per ogni tipo di approfondimento monotematico.
Il corso diviso, in due moduli da 10 lezioni, è adatto a chi ha già frequentato i corsi base e intermedio oppure per chi ha buone basi fotografiche pregresse. Dopo la sessione pratica seguirà sempre l’analisi degli scatti. Per chi desidera frequentare direttamente il livello progredito è necessario un incontro preliminare con il docente.

Modulo 1
La fotografia d’architettura, camera Raw e il flusso digitale del file, il ritratto lowkey, il beauty, la street photography e i grandi autori.

Modulo 2
La luce painting e lo still life in studio, la camera oscura analogica del bianco/nero: lo sviluppo del negativo, la stampa e la colorazione manuale del bianco/nero.

 

MERCATI ALL’ALBA

Quattro uscite fotografiche nei mercati rionali di Roma all’aperto e due sessioni in aula per la visione e analisi delle foto.
Al mattino presto a Roma si vive sempre un’atmosfera magica e unica, ma ce ne accorgiamo ancora di più se conosciamo la vita dei mercati rionali nelle prime ore del giorno: con queste 4 uscite fotografiche scopriremo una Roma dimenticata ma ancora verace e ricca di impressioni e suggestioni. In un lavoro che spazia tra la fotografia di reportage, la street photography e il ritratto saranno fotografati i mercati storici della capitale alle ore 7:00 del mattino. I luoghi degli incontri saranno forniti di volta in volta ai partecipanti. Ogni due uscite seguirà una lezione in aula o online per la visione e analisi critica delle foto realizzate. È sufficiente una attrezzatura fotografica minima;: fotocamera mirrorless, compatta o smartphone.

 

VIAGGIO NELLE BORGATE DI ROMA, seconda edizione
Dopo il grande successo della prima edizione del corso “Viaggio nelle borgate ufficiali di Roma”, continuiamo esplorando altre realtà urbane della Capitale. Le sessioni pratiche sono finalizzare a realizzare reportage fotografici sulle borgate ufficiali della capitale, confrontando tra loro i vari aspetti antropologici, culturali e architettonici. Prima di ogni uscita fotografica è sempre prevista una lezione teorica per la conoscenza della borgata, seguirà poi la sessione pratica di ripresa di fotografica, spaziando tra la fotografia documentaristica, la street photography e l’architettura d’esterni. Il corso prevede 18 incontri complessivi, con uscite nelle borgate di Pietralata, Tufello, Val Melaina, Gordiani, Tor Marancia. Dopo ogni sessione pratica le immagini verranno analizzate e selezionate insieme al docente.

Il corso è finalizzato alla realizzazione di un mostra fotografica e di un libro cartaceo. Èsufficiente una attrezzatura fotografica minima; fotocamera mirrorless, compatta o smartphone.

 

WORKSHOP

Il “badante” informatico
Vedi Informatica & Smartphone, pag.

  • Effetto bokeh e profondità di campo
    Due incontri: prima lezione in aula per conoscere e approfondire il concetto di profondità di campo e l’effetto bokeh, studiando le immagini dei migliori autori; seconda lezione pratica in esterni per realizzare immagini sul tema. Possibilità di aggiungere un terzo incontro extra per l’analisi critica delle immagini realizzate.
  • Scattare con lo smartphone
    Due incontri per conoscere la fotocamera del proprio smartphone, capire i limiti e sfruttarli. Argomenti trattati: luce e composizione; la contraddizione dello zoom; scaricare le migliori applicazioni per la postproduzione; creare video e imparare a diffondere e dare visibilità alle proprie immagini nei social. Lezioni pratiche e teoriche in aula o online, con la possibilità di aggiungere una terza lezione pratica in esterni.
  • Spazio/tempo: il mosso creativo
    Due incontri per approfondire il mosso creativo e il Fototempismo: prima lezione in aula per approfondire il concetto spazio-tempo e conoscere i migliori autori che hanno fatto la storia del mosso; seconda lezione pratica in esterni per mettere in pratica i vari tipi di mosso. Possibilità di aggiungere un terzo incontro per l’analisi critica delle immagini realizzate.
  • Camera RAW:l’occhio del professionista
    Due incontri su camera e flusso di lavoro dopo lo scatto: selezionare, modificare, ottimizzare e archiviare. L’importanza di una visione obiettiva sulle proprie fotografie. Le lezioni si svolgeranno in aula o online ed è necessario avere il proprio pc con Adobe Camera Raw e Bridge.

 

FOTOCINEFORUM

  • Venerdì 4 dicembre 2020

LA CITTÀ DI DIO, film brasiliano del 2002 diretto da Fernando Meirelles e Katia Lund. Il racconto è ambientato nella Cidade de Deus, una favela di Rio de Janeiro, in un periodo che va dalla fine degli anni sessanta alla metà dei settanta. La favela è il palcoscenico delle storie parallele di Buscapé e Dadinho, entrambi tredicenni mossi da ambizioni molto diverse: il primo vorrebbe diventare fotografo, il secondo il più temuto criminale della città…

  • Venerdì 12 marzo 2021

FUR, UN RITRATTO IMMAGINARIO DI DIANA ARBUS, un film del 2006 diretto da Steven Shainberg, con Nicole Kidman. Rivisitazione, tra biografia realista e fiaba gotica, di alcuni momenti dell'intensa vita della fotografa americana Diane Arbu che sfidò le convenzioni sovvertendo il concetto di bello e brutto e innovando la fotografia.

  • Venerdì 21 maggio 2021

I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY, Regia di Ben Stiller 2013. Walter Mitty è un photo editor della rivista Life, uno sfigato. Sul lavoro non se lo fila nessuno, il suo profilo per la ricerca dell’anima gemella non ha nemmeno un clic, per le ragazze è carta velina trasparente. Solo per la mamma è una persona speciale. E così Walter quello che non riesce a realizzare nella vita lo concretizza nei suoi sogni a occhi aperti in cui si trasforma in un super eroe…

 

Quota di partecipazione 8€. Il venerdì dalle 19.30 alle 20.30, viale Giulio Cesare 78

 

Viale Giulio Cesare 78

Fotografia

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Fotografia base

Giovedì

10.30-12.30

15

260

08/10/20

Fotografia base

Giovedì

19-21

15

260

15/10/20

Fotografia intermedio

Lunedì

10.30-12.30

15

260

05/10/20

Fotografia intermedio

Giovedì

17-19

15

260

15/10/20

Fotografia progredito Modulo 1

Mercoledì

10.30-12.30

10

170

07/10/20

Fotografia progredito Modulo 2

Mercoledì

10.30-12.30

10

170

Gennaio 2021

Mercati all’alba

Martedì

06.30-08.30

6

150

13/10/20

Viaggio nelle borgate di Roma

Mercoledì

15-17.30

18

330

7/10/20

Il “badante” informatico

Lunedì

16-18

2

50

12/10/20

Effetto Bokeh e profondità di campo

Lunedì

16-18

2

50

16/11/20

Scattare con lo smartphone

Lunedì

16-18

2

50

07/12/20

Spazio/Tempo

Lunedì

16-18

2

50

18/01/21

Camera RAW

Lunedì

16-18

2

50

08/02/21

 

ONLINE con 5 sessioni pratiche in esterno

Fotografia

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Fotografia base

Martedì

19-21

15

260

20/10/20


 

Antonella Di Girolamo
Fotografa e fotogiornalista, lavora da oltre 20 anni per l’editoria italiana e straniera, pubblicando su numerose riviste e quotidiani. Dopo essersi occupata di reportage, still life, f oto concettuali ed elaborazioni digitali, si concentra sul fotoracconto e sulla progettazione fotografica. Al suo attivo ha diverse mostre, libri e pubblicazioni. Da qualche anno si occupa anche di formazione e tiene corsi e laboratori di fotografia, progettazione fotografica e storytelling in diverse realtà come scuole pubbliche e private, associazioni, ONG e industrie internazionali. Il suo archivio online http://openversus.photoshelter.com/ è ricco di oltre 25.000 immagini. Vive a Roma e continua a fotografare.

 

RIPASSIAMO LE REGOLE DELLA FOTOGRAFIA-CORSO ONLINE

Il corso, tenuto sulla piattaforma di Google Meet, si potrà seguire anche a distanza: pochi incontri ma intensi. A volte, anzi sempre più spesso, arriva la richiesta di una serie di incontri dedicata al ripasso tecnico, qualcosa di veloce e sintetico tanto per rinfrescare la memoria. Può succedere che per un po’ di tempo non si fotografi per tante e tante ragioni: mancanza di tempo, attrezzatura in riparazione, cambio di lavoro, nascite di figli o di nipoti ma anche, perché no, per pigrizia. Il corso di ripasso è finalizzato a rivedere le conoscenze di base della tecnica e della teoria fotografica. Alcune lezioni saranno dedicate alla revisione e al commento degli scatti prodotti dai partecipanti.

PROGRAMMA:
Esposizione. L’esposizione manuale, semi-automatica e automatica. Il rapporto tempi e diaframmi. L’uso corretto dell’esposimetro e la misurazione della luce. Il grigio medio. La sottoesposizione e la sovraesposizione. L’effetto silhouette. Metodi di messa a fuoco. Lo sfocato creativo e l’effetto bokeh. L’otturatore. I tempi di esposizione: il congelato, il mosso, il mosso creativo. L’effetto fantasma e il panning. Il diaframma. La profondità di campo e la messa a fuoco selettiva. Gli ISO. La sensibilità: definizione e disturbo. Il bilanciamento del bianco. L’inquadratura e il punto di vista. Come trovare la posizione di ripresa e l’angolazione. Gli obiettivi. Quando, come e perché usarli. Obiettivi a focale fissa e zoom. Come scegliere un obiettivo fotografico e le sue caratteristiche principali (luminosità-peso-prezzo)

CALENDARIO 17-24/9; 1-15-18-29/10; 5-19-22/11; 3/12 2020

 

8 incontri online il giovedì ore 18-20 su piattaforma Google Meet

2 uscite la domenica mattina ore 10-12 (18/10 e 22/11)

20 ore complessive

Quota di partecipazione 200€

 

WORKSHOP REPORTAGE FOTOGRAFICO - ONLINE

La capacità di illustrare necessita della capacità di osservare. Entrare in relazione con i luoghi e le persone è il primo passo per la realizzazione di fotografie in grado di narrare e descrivere, comunicare ed emozionare. Come raccontare per immagini nell’epoca della sovrapproduzione di fotografie ? E come si costruisce un servizio fotogiornalistico?

Tre workshop traggono ispirazione dagli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per sviluppare le capacità necessarie alla realizzazione di un progetto narrativo adottando un personale linguaggio fotografico. I partecipanti sono seguiti nelle varie fasi che vanno dalla scelta dell’argomento alla produzione di reportage fotografici a contenuto giornalistico, fino alla composizione di un portfolio. Ogni workshop prevede la realizzazione di un lavoro fotografico individuale. Il secondo incontro è sempre dedicato alla revisione e al commento degli scatti prodotti dai partecipanti. I workshop sono rivolti a tutti con qualsiasi mezzo fotografico (fotocamera, cellulare, tablet)

 

PROGRAMMA COMUNE AI TRE WORKSHOP

Catturare l’idea. La documentazione. Scegliere il tipo di narrazione. Il messaggio del fotoreportage e il fotoracconto evocativo. Pianificazione e organizzazione del lavoro. Il comportamento del fotografo. Editing.

 

Ogni workshop sarà di 2 incontri online ore 18-20 su piattaforma Google Meet

1° incontroLezione tematica

2° incontroVisione del materiale realizzato (dopo 15 giorni)

Quota di partecipazione a ogni workshop 50€

 

WORKSHOP 1: LA FOTOGRAFIA SOCIALE - LA POVERTÁ

Gli indici di povertà estrema si sono ridotti di più della metà dal 1990. Nonostante si tratti di un risultato notevole, nelle zone in via di sviluppo una persona su cinque vive ancora con meno di 1,25 dollari al giorno e molti milioni di persone ogni giorno guadagnano poco più di questa cifra. A ciò si aggiunge il rischio di nuove povertà. Andiamo ben oltre la sola mancanza di denaro e di risorse per assicurarsi da vivere in maniera sostenibile: c’è la fame e la malnutrizione, l’accesso limitato all’istruzione e ai servizi di base, la discriminazione e l’esclusione sociale, così come la mancanza di partecipazione nei processi decisionali. La crescita economica deve essere inclusiva, allo scopo di creare posti di lavoro sostenibili e di promuovere l’uguaglianza. Calendario degli incontri: 9-23/10 ore 18-20

 

WORKSHOP 2: LA FOTOGRAFIA AMBIENTALE - L’ACQUA, IL BENE PRIMARIO

Acqua accessibile e pulita è un aspetto essenziale del mondo in cui vogliamo vivere. Il nostro pianeta possiede sufficiente acqua potabile per raggiungere questo obiettivo. Tuttavia, ogni anno milioni di persone, di cui la gran parte bambini, muoiono per malattie dovute ad approvvigionamento d’acqua, servizi sanitari e livelli d’igiene inadeguati. La siccità colpisce alcuni dei paesi più poveri del mondo, aggravando fame e malnutrizione. Entro il 2050 è probabile che almeno una persona su quattro sia colpita da carenza duratura o ricorrente di acqua potabile. A novembre 2020

 

WORKSHOP 3: LA FOTOGRAFIA DI ARCHITETTURA - LE CITTÁ SOSTENIBILI

Le città sono centri per nuove idee, per il commercio, la cultura, la scienza, la produttività, lo sviluppo sociale e molto altro. Nel migliore dei casi le città hanno permesso alle persone di migliorare la loro condizione sociale ed economica. Tuttavia, persistono molte sfide per mantenere i centri urbani come luoghi di lavoro e prosperità, ma che non danneggino il territorio e le risorse: il traffico, la mancanza di fondi per fornire i servizi di base, la scarsità di alloggi adeguati, il degrado delle infrastrutture. Il futuro che vogliamo include città che offrano opportunità per tutti, con accesso ai servizi di base, all’energia, ai trasporti e molto altro. A gennaio 2021

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information