Libera Accademia di Roma &
Università Popolare dello Sport

Le nostre segreterie rispondono alle vostre richieste dal lunedi al sabato cell. 3519865122, contattaci  anche su WhatsApp; se desideri venire di persona prenota per un appuntamento.
Sede v.le G. Cesare 78, tel. 0686558092: lunedì, mercoledì e venerdì h. 10-13 - martedì e giovedì h.15.00-18.30. Sede via Flavio Stilicone 41, tel. 0699702866: dal lun. al ven. orario 10-13 a 15-19.

ONLINE      ALL'APERTO      IN SEDE

LAR - Workshop LAR - Corsi LAR - Eventi LAR - Viaggi

Help desk  

 

Per i nostri soci è attivo il servizio gratuito di Pronto Intrevento Informatico per sostenere e formare, chi ne avesse bisogno, sull'utilizzo del pc, smartphone e tablet per connettersi e partecipare. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

ISCRIZIONI online 

EDITORIALI larups 

NEWSLETTER  

Iscriviti alla nostra newsletter per essere informato sulle nostre attività
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Dove sei? 

Yoga

I corsi sono proposti in moduli che proseguono da ottobre 2021 a giugno 2022

Leggi i programmi - iscriviti online

HATHA YOGA

Con Irene Liso
Dopo il diploma di insegnante yoga con Master di 3° livello presso la Scuola Professionale di Arti Orientali EFOA, negli anni ha approfondito lo studio e la pratica del Kundalini Yoga e del Kriya Yoga. Svolge attività di insegnamento dell’Hatha Yoga dal 2002 e di Yoga in Gravidanza dal 2012.

Attraverso una pratica costante e graduale lo yoga ci permette di divenire consapevoli e di sviluppare pienamente i tre piani della nostra esistenza: corpo, respiro e mente. L’Hatha Yoga, in particolare, utilizza come strumento di conoscenza il corpo, rendendo la pratica più accessibile grazie proprio alla sua concretezza. Partendo da esso ritroveremo tutti gli elementi che ci costituiscono in quanto esseri viventi, scoprendo che c’è ben altro oltre al corpo “in carne e ossa”. La pratica assidua porterà a una completa rigenerazione della persona: il corpo ritroverà scioltezza e agilità, il respiro sarà libero di esprimersi, permettendoci di sciogliere le tensioni e la mente ritroverà quella lucidità che dovrebbe esserle propria. Ogni modulo, pur mettendo a fuoco un aspetto particolare, terrà sempre conto di tutti i passi previsti nella pratica (āsana, prānayāma, pratyāhāra, dhārana, dhyāna, samādhi).

Modulo 1: Il corpo questo sconosciuto
All’interno di una pratica completa che tenga in considerazione tutti gli elementi dello yoga, in questo modulo porremo particolare attenzione alla āsana. Essa non è semplicemente una forma esteriore da far assumere al corpo ma un mezzo per conoscere se stessi, partendo dagli attuali limiti per arrivare a realizzare le proprie potenzialità. Questo ci porterà alla piena consapevolezza di tutti gli elementi vitali che compongono il nostro sistema corpo, fino ad arrivare a una vera e propria meditazione su di esso.
Modulo 2: Il soffio vitale
Il respiro è l’elemento che rappresenta la Vita per eccellenza, ma raramente è in grado di esprimersi secondo le sue effettive possibilità. In questo ciclo di lezioni avremo modo di svilupparlo dapprima dal punto di vista fisico, liberandolo di tutte le limitazioni che provocano tensioni. Successivamente il respiro, divenuto vayu (soffio vitale), potrà esprimersi spontaneamente, realizzando la sua natura di respiro “liberato”. Entreremo così in diretto contatto con le forze sottili che regolano la Vita, ritrovando un nuovo vigore anche nella semplice quotidianità.
Modulo 3: La scimmia ubriaca
“La mente è una scimmia ubriaca che salta da un ramo all’altro” recita un antico proverbio hindi. In questo modulo focalizzeremo la nostra attenzione sui processi mentali e sui tanti strumenti che ha lo yoga per gestire questi aspetti. Non solo
attraverso āsana e prānayāma, ma anche sviluppando percorsi mentali all’interno del corpo (kriyā) e pratiche di visualizzazione che hanno esattamente lo scopo di “ripulire” la mente da tutto ciò che la inquina.

Sede viale Giulio Cesare 78, Rm

  • Irene Liso Modulo 1 Il corpo questo sconosciuto. Mercoledì h.9.30-11, 10 incontri, €110, dal 06/10/2021
  • Irene Liso Modulo 2 Il soffio vitale. Mercoledì h.9.30-11, 10 incontri, €110, da Gennaio 2022
  • Irene Liso Modulo 3 “La scimmia ubriaca”. Mercoledì h.9.30-11, 10 incontri, €110, da Marzo 2022


Con Gioia Lussana
Dopo una laurea cum laude in Indologia, ha conseguito nel 2015 il PhD in Civiltà e Culture dell’Asia presso l’Università Sapienza di Roma. È insegnante yoga (Y.A.N.I.) e docente in diversi percorsi formativi per insegnanti yoga in Italia. Ha pubblicato (2017) il libro: La Dea che scorre. La matrice femminile dello yoga tantrico. Nel 2019 ha vinto il Grant con FIND (Fondazione internazionale Daniélou) con un progetto di ricerca sullo yoga non duale del Kaśmīr; il lavoro, Lo Yoga della Bellezza”, è stato recentemente pubblicato .

I corsi saranno anche quest’anno articolati in tre moduli, da fruire singolarmente o in una soluzione che ne comprenda due o tutti e tre insieme. Seguiranno l’impronta tantrica del Kaśmīr medievale, secondo una riformulazione contemporanea ma rigorosamente agganciata ai testi tradizionali. Verranno messi a fuoco e integrati nel vissuto personale i concetti cardine dello yoga non duale attraverso le posture fisiche (āsana), la respirazione spontanea e volontaria (prāṇāyāma) e l’attitudine contemplativa - vero sfondo di ogni tecnica. La centralità di questo yoga è risvegliare le potenzialità della mente originaria, intuitiva, luminosa e rilassata senza sforzo, che si rispecchia in un corpo sensibile, ricettivo e gioiosamente plastico.

Modulo 1: Incarnare la luce
Nello śivaismo kaśmīro prakaśa, la luce è la prima qualità della coscienza. Investigheremo in che modo questa luce diventa il corpo dello yogin e come attraverso la pratica la proprietà dell’elemento sattva, che è insieme leggerezza, apertura e luminosità, rispecchi la nostra natura più profonda. L’ardore interno (tapas) dello yogin diventa calore radiante, liberando la creatività e la correttezza del gesto: lo stesso slancio ardente del Dio Śiva che crea il mondo. La luce diviene per lo yogin veicolo di intensità attraverso il completo dispiegamento sensoriale. Vedere la luce assume la valenza ‘tattile’ di una percezione allargata di sé e del mondo.
Modulo 2: Il vuoto come spazio cosciente
Śūnya, che significa vuoto ma anche aumento di volume, nelle scuole kaśmīre non equivale a ‘mancanza d’essere’, ma costituisce quello spazio vibrante in cui si muovono e si incrementano la vita e la coscienza. L’āsana si nutre di vyoma, il vuoto da cui scaturiscono il respiro, il gesto, la coscienza di essere. Investigheremo il valore della pausa, dell’intervallo, della discontinuità mai meccanica di posture e sequenze, sempre animate da spanda, la fervida energia di tutto ciò che vive. Mente e corpo diventano allora spaziosità feconda, un cielo di libertà, un’alata presenza espansiva.
Modulo 3: Lo yoga della natura
Il mondo della natura è il corpo diffuso dello yogin. L’accezione più antica di yoga, riscontrabile già nelle prime Upaniṣad, è fondamentalmente ‘relazione con l’Assoluto’. Nelle scuole kaśmīre la natura o prakṛti è la manifestazione cosciente (vimarśa) dell’Assoluto stesso e, come tale, espressione del divino nelle sue infinite forme. La contemplazione della natura era uno degli esercizi spirituali più importanti anche della tradizione mistica occidentale in cui un ‘gioioso consenso’ stabiliva il nesso essenziale tra tutte le cose. Ritroveremo nelle posture e nelle sequenze il significato di questa intimità con il sacro attraverso la consapevolezza degli elementi della natura, riscoprendo uno ‘yoga estetico’, più antico ed essenziale dello ‘yoga ascetico’ in cui si riconosce l’evoluzione ginnica e muscolare dello Haṭha-yoga.

Sede viale Giulio Cesare 78

  • Gioia Lussana Incarnare la luce – modulo 1. Martedì h.16.30-18, 10 incontri, €110, dal 05/10/2021
  • Gioia Lussana Il vuoto come spazio cosciente – modulo 2. Martedì h.16.30-18, 10 incontri, €110, da Gennaio 2022
  • Gioia Lussana Lo yoga della natura – modulo 3. Martedì h.16.30-18, 10 incontri, €110, da Marzo 2022

Online

  • Gioia Lussana Incarnare la luce – modulo 1 online. Martedì h.15-16.30, 10 incontri, €110, da 05/10/2021
  • Gioia Lussana Il vuoto come spazio cosciente – modulo 2 online . Martedì h.15-16.30, 10 incontri, €110, da Gennaio 2022
  • Gioia Lussana Lo yoga della natura – modulo 3 online. Martedì h.15-16.30, 10 incontri, €110 da Marzo 2022

 

Con Marina Grossi
Diplomata Insegnante Yoga iscritta alla YANI, pratica da 30 anni. Da sempre interessata alle discipline olistiche, ha seguito una specifica formazione sul massaggio ayurvedico Abhyanga.

Lo yoga è uno “stato”, un processo di reintegrazione personale che avviene quando il corpo, il respiro e la mente sono in relazione armonica tra di loro. È un’esperienza che ci fa sentire centrati, che porta chiarezza, presenza mentale e consapevolezza. Per mezzo di semplici esercizi fisici (asana), respiratori (pranayama) e sigilli (banda) andremo a esplorare il corpo, adattando l’asana alla nostra fisicità e portando l’attenzione sull’intimo rapporto tra respiro e movimento. Apriremo spazi sempre più ampi, in un percorso di Ekagrata (assorbimento), che va dall’esterno all’interno, dalla confusione alla chiarezza,
dal grossolano al sottile, mettendoci in contatto con l’energia che ci abita. Sul piano fisico, sono noti gli effetti benefici di questa pratica sullo stato di salute e di conseguenza sulla qualità della vita. Questo primo ciclo di lezioni avrà pertanto un filo conduttore che orienterà la pratica alla forza, alla flessibilità, alla fiducia e ci porterà nel tempo a una migliore gestione dello stress e a riequilibrare le energie del nostro corpo.

Sede viale Giulio Cesare 78, Rm

  • Marina Grossi Modulo 1. Martedì h.18.30-20, 10 incontri, €110, dal 05/10/2021
  • Marina Grossi Modulo 2. Martedì h.18.30-20, 10 incontri, €110, dal 11/01/2022
  • Marina Grossi Modulo 3. Martedì h.18.30-20, 10 incontri, €110, da Aprile 2022

 

Con Antonella Congiu
Inizia a praticare con interesse ed entusiasmo nel 1989. Da allora questa disciplina ha accompagnato e arricchito le tappe significative della sua vita. Nel corso degli anni scopre la passione per l’insegnamento, tenendo nello stesso tempo viva la propria formazione anche nel campo della Medicina Tradizionale Cinese, partecipando a seminari, corsi di aggiornamento teorico-pratici oltre che con la pratica personale.

HATHA YOGA DELL’ENERGIA

Lo Yoga dell’Energia, trasmesso dall’insegnamento di Boris Tatzky, è una particolare accezione dell’Hatha Yoga il cui fine, oltre quello del raggiungimento del benessere psico fisico, è l’armonia interiore e la conoscenza di sé. Il corpo è il luogo e il mezzo della conoscenza. L’accento è posto sulla qualità della pratica caratterizzata da stabilità e agio, sull’interrelazione tra corpo, respiro e concentrazione, sul risveglio e la circolazione dell’energia vitale
La pratica prevede:
1. esecuzione di posture e sequenze (āsana e karana) dove fondamentale è l’adattamento alla persona e la precisione del gesto per rendere l’esperienza efficace e mai dannosa
2. accostamento a pratiche respiratorie (prānāyāma) con le quali rendere il respiro cosciente, lento, ampio e regolare
3. avvicinamento ad alcune pratiche meditative (dhāranā e dhyāna) in un’attitudine di abbandono.

Sede via Flavio Stilicone 41, Rm

  • Antonella Congiu,  Giovedì h.10.30-12, 10 incontri, €110, dal 07/10/2021
  • Antonella Congiu,  Martedì h.19-20.30, 10 incontri, €110, dal 05/10/2021

I moduli successivi partiranno da gennaio e aprile 2022


 

Con Luciana Zanier
Nel corso di yoga di quest’anno dedicheremo particolare attenzione alla colonna vertebrale, punto nevralgico del nostro corpo. Lo yoga con dolcezza e rispetto del corpo ci aiuta a ritrovare la flessibilità e la postura corretta, aumenta la forza e
l’elasticità muscolare. La pratica del rilassamento sarà un valido aiuto per eliminare lo stress e rimanere calmi e concentrati. Gli esercizi di respirazione (pranayama) ci daranno una carica di energia e ci restituiranno il benessere psico-fisico.

Sede via Flavio Stilicone 41, Rm

  • Luciana Zanier,  Lun/Giov h.17.30-18.30, 15 incontri, €110, dal 04/10/2021
  • Luciana Zanier,  Mercoledì h.11-12.30, 10 incontri, €110 dal 06/10/2021
  • Luciana Zanier,  Mercoledì h.18.30-20, 10 incontri, €110 dal 06/10/2021

 

Con Santi Tagliarini

Purna Yoga, clicca qui

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information